Post

Visualizzazione dei post da febbraio 19, 2017

CEDIT - TESORI

Immagine
"Il titolo della collezione ideata e realizzata per CEDIT rivela l’importanza della scoperta, da sempre conseguente all’idea di viaggio. È proprio nel viaggio che Nunziati cerca l’ispirazione principale per il suo tema progettuale, nel contatto con visioni e culture diverse, optando per una convergenza di stili e di sensibilità multiple, di ispirazioni che provengono da luoghi incontrati in peregrinazioni ed esplorazioni geografiche. In particolare è l’Oriente, con tutto il suo bagaglio visivo ed estetico, il repertorio nel quale l’architetto cerca la formulazione del suo immaginario progettuale. Nella serie Tesori emergono le consistenze di tessuti damascati e di lini pregiati o si intravedono le “mashrabiya”, finestre lignee intarsiate in forma di grate con articolati disegni grafici, motivo decorativo di palazzi e residenze arabe.

Riconducendo a un sapore letterario da “le mille e una notte”, Tesori è altresì un progetto che parla dell’oggi; la distanza temporale e culturale da…

TONALITE - GEOMAT

Immagine
i
Esagono, triangolo, rombo, rettangolo e “stella” queste  le forme delle piastrelle in grès porcellanato estruso all'interno della collezione GEOMAT , prodotta da TONALITE. Un gioco di forme geometriche, tutte abbinabili tra  loro, che insieme a 7 toni colore  rendono questa collezione estremamente creativa…. uno strumento  per inventarsi superfici emozionali sempre diverse.
Per maggiori info clicca quì



CEDIT - ARCHIEOLOGIE - FRANCO GUERZONI

Immagine
"Dopo una straordinaria stagione che ha visto il marchio protagonista di una sperimentazione materiale e stilistica senza precedenti, Florim rilancia CEDIT. Nato dalla volontà di esplorare nuove modalità espressive utili a caratterizzare la cultura dell’abitare, questa realtà è stata interprete di un’avventura unica nel panorama del Novecento, associando il suo nome alle prestigiose firme – tra gli altri – di Marco Zanuso, Ettore Sottsass, Enzo Mari, Alessandro Mendini, Sergio Asti, Emilio Scanavino, Mimmo Rotella, Gino Marotta, Achille e Pier Giacomo Castiglioni e del Gruppo Dam." 

"La collezione ARCHEOLOGIE, disegnata dall'artista modenese Franco Guerzoni, trova espressione in una serie di lastre ceramiche piane caratterizzate da fondi articolati, con accumuli e dense pigmentazioni, di colori in polvere e materiali gessosi derivate dalla prassi tecnica dello “strappo d’affresco”. In Archeologie, diverse immagini si sovrappongono come diapositive proiettate l’una su…